Tipi di auto ibride: quali sono?

Fiat Panda

1.0 FireFly S&S Hybrid

Consegna Rapida

City car & Compact
Ibrido

da 198€

al mese IVA Inclusa

48 mesi / 15000 km annui / Anticipo 4000€

HAPPY PROMO

Jeep Avenger

1.2 Turbo Longitude

Offerta Esclusiva

Suv
Benzina

da 299€

al mese IVA Inclusa

36 mesi / 30000 km annui / Anticipo 6000€

HAPPY PROMO

Alfa Romeo Tonale

1.6 Diesel 130cv TCT6 Sprint

Offerta Esclusiva

Suv
Diesel

da 479€

al mese IVA Inclusa

36 mesi / 30000 km annui / Anticipo 6000€

HAPPY PROMO

tipi di auto ibride

Negli ultimi anni, l'attenzione verso la sostenibilità e l'efficienza energetica ha portato a una rapida evoluzione del mercato automobilistico, con i veicoli ibridi che rappresentano una fetta sempre più significativa delle vendite globali. Ci sono diversi topi di auto ibride che combinano un motore a combustione interna con uno o più motori elettrici, offrendo un compromesso tra le auto tradizionali a benzina o diesel e le auto completamente elettriche. Ma quali sono i diversi tipi di auto ibride disponibili sul mercato? Esploriamo le varie categorie e le loro caratteristiche distintive.

Quanti tipi di auto ibride esistono?

Alla domanda su quanti tipi di auto ibride esistono si può rispondere facendo una rapida ricognizione della situazione attuale. Abbiamo, ad esempio, le ibride tradizionali o HEV, che sono il tipo più come di auto ibrida e utilizzano un motore a combustione interna in combinazione con uno oi più motori elettrici e una batteria ricaricabile. Questi tipi di auto ibrida non richiedono una ricarica esterna in quanto la batteria viene ricaricata mediante il recupero dell’energia in frenata e il motore a combustione. Le auto HEV sono state tutte progettate espressamente per ottimizzare il consumo di carburante, riducendo le emissioni e aumentando sensibilmente l’efficienza energetica.

Tra i tipi di auto ibride elettriche abbiamo anche le ibride plug-in (PHEV), vetture che rappresentano un’evoluzione delle HEV e combinano un motore a combustione con uno o più motori elettrici e una batteria di maggior capacità, ricaricabile collegando il veicolo a una fonte di energia esterna. Le auto ibride PHEV offrono la possibilità di percorrere anche lunghe distanze utilizzando solo energia elettrica. Questi tipi di auto ibride elettriche vanno considerati una scelta ideale per tutti quelli che cercano una riduzione maggiore delle emissioni e una maggior efficienza nei tragitti brevi. La panoramica di tipi di auto ibride comprende anche le ibride ricaricabili (REEV) o con Range Extender.

Le ibride ricaricabili funzionano come veicoli elettrici con un motore a combustione interna che agisce da generatore per ricaricare la batteria quando si esaurisce. La panoramica sui tipi di auto ibride comprende anche le vetture MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicles) o ibride leggere, auto che rappresentano la forma più leggera di elettrificazione. Queste auto utilizzano un sistema elettrico a 48V per offrire assistenza al motore a combustione durante avviamento e accelerazione.

Tipi di auto ibrida: come scegliere quella giusta

Insomma, i tipi di auto ibride disponibili sono davvero tanti, come scegliere? Bisogna considerare diversi fattori, tra cui le abitudini di guida, la distanza giornaliera percorsa, la disponibilità dei punti di ricarica e le priorità personali in termini di efficienza energetica e di impatto ambientale. Ad esempio, facendo una considerazione tra i diversi tipi di auto ibride disponibili, le HEV sono auto perfette per chi desidera un’auto con maggiore efficienza senza preoccuparsi della ricarica esterna. Le auto PHEV, ad esempio, sono perfette per chi vuole sfruttare la modalità elettrica per spostarsi ogni giorno, senza rinunciare alla flessibilità di un motore a combustione per i viaggi lunghi. Infine, le MHEV sono un ottimo primo passo verso l’elettrificazione.

Come funzionano le auto ibride

Ma come funzionano esattamente le vetture ibride? Tutti i tipi di auto ibride basano la propria tecnologia su un motore elettrico che lavora in stretta sinergia con un motore termico. L’utilizzo dell’elettrico consente di recuperare l’energia cinetica che andrebbe sprecata nelle fasi di frenata e decelerazione, per poi riutilizzarla per supportare il propulsore termico. Tutti i tipi di auto ibride, le Mild hybrid, le Full hybrid e le Plug-in hybrid, condividono lo stesso principio do funzionamento. La parte elettrica viene utilizzata il più possibile per contenere consumi ed emissioni, fin quando consentito dall’autonomia delle batterie. Quando si frena, l’energia spesa per arrestare il mezzo viene in parte recuperata e il moto delle ruote trasformato in energia elettrica inviata nelle batterie.

I consumi e la ricarica delle auto ibride

Una volta analizzati i diversi tipi di auto ibride, non resta che soffermarsi sul vantaggio principale di questo tipo di tecnologia: il poter contare su consumi contenuti rispetto ad altri modelli che hanno solo il motore termico. In linea generale, i modelli mild-hybrid garantiscono un risparmio di carburante compreso tra l’8% e il 25%, mentre un modello full-hybrid si attesta tra il 20 e il 45%. A seconda dei tipi di auto ibride esistenti, per valutare la ricarica occorre valutare il tipo di tecnologia adottato sulla vetture. Per le auto mild e full hybrid, ad esempio, la ricarica avviene in ogni fase di decelerazione e frenata, evitando ogni intervento esterno. Al contrario, le auto plug-in dovranno essere collegate a una presa di corrente, proprio come se si trattasse di vetture elettriche.

I diversi tipi di auto ibride diventano convenienti soprattutto per l’uso in città e su strade che necessitano di continue accelerazioni e frenate. In queste condizioni le batterie vengono caricate, massimizzando l’autonomia. Il motore elettrico funzionerà più spesso, minimizzando l’utilizzo del termico.

Valentino Arnone
Scritto da:

Valentino Arnone

Valentino Arnone è un articolista che si occupa del settore automotive, rimanendo sempre aggiornato sulle novità e seguendo i principali eventi di settore.

Cosa facciamo per te

Siamo un’azienda di professionisti, esperti nel vasto settore del noleggio a lungo termine auto, per privati e per business. Sul nostro portale potrai trovare facilmente risposta alle tue esigenze di mobilità, selezionando le offerte auto migliori per prezzo e optional inclusi. Ma non finisce qui: ti aiutiamo a finalizzare per telefono la tua scelta, seguendoti in ogni fase del processo e rendendo tutto più semplice e sicuro. Se vuoi conoscerci di persona, vienici a trovare! Siamo nel centro di Torino, con il nostro primo store fisico.movenzia.com è la Digital Company del noleggio a lungo termine.